Weekly Shonen Jump – Sfogliamo insieme il n.1 (2021)

Il 7 Dicembre, è uscito in Giappone il primo numero del 2021 della rivista Weekly Shonen Jump, edita da Shūeisha. Il settimanale dedica la copertina al manga My Hero Academia di Kohei Horikoshi.

Il nuovo capitolo, inoltre, ha ricevuto anche alcune pagine a colori. Questo grazie alla pubblicazione del consueto sondaggio di preferenza dei personaggi della serie. In testa troviamo saldamente Bakugo che si riconferma il più amato, seguito da Deku e Todoroki, rispettivamente in seconda e terza posizione.

In vetta alla classifica di popolarità questa settimana troviamo Dr. Stone. Questa volta è seguito dal manga Jujutsu Kaisen al secondo posto. Il terzo posto se lo aggiudica con grande gradimento del pubblico Magu-chan: God of Destruction.

Questa settimana sono presenti ben due capitoli speciali. Il primo è targato dagli autori di The Promised Neverland che tornano sulla rivista con una one-shot di 36 pagine intitolata The Promised Neverland: Dosanko Gyaru wa Namaramenkoi che si focalizzata su Sorella Krone. La seconda riguarda il mangaka Kai Ikada che ha pubblicato il capitolo speciale Hokkaido Gals are Super Adorable (composto 17 pagine).

Pagina a colori per: Undead Unluck, The Promised Neverland: Side story , Hokkaido Gals are Super Adorable, Mission: Yozakura Family.

Passiamo ora alle anticipazioni del numero 2 della rivista.

La prossima settimana Dr. Stone sarà il protagonista della copertina del nuovo numero di Weekly Shonen Jump. Mentre One Piece torna dalla sua pausa, Jujutsu Kaisen si fermerà per la prossima settimana anche se ci sarà uno speciale capitolo di 5 pagine. Inoltre, verrà pubblicato anche il one-shot intitolato Dadadadan, scritto e illustrato da Mapolo 3-gou.

Concludiamo con il ToC (Table of Contents) completo:

My Hero Academia di Kohei Horikoshi, Cover e pagina a colori (293)
1- Dr. Stone di Riichirō Inagaki (storia) e Boichi (disegni) (177)
2- Jujutsu Kaisen di Gege Akutami (132)
3- Magu-chan: God of Destruction (Hakai-shin Magu-chan) di Kei Kamiki (23)
Undead Unluck (Andeddo Anrakku) di Yoshifumi Totsuka, Pagina a colori (43)
4- Build King di Mitsutoshi Shimabukuro (4)
5- Mashle di Hajime Koumoto (42)
The Promised Neverland, Side story di Kaiu Shirai e Posuka Demizu, Pagina a colori
6- Black Clover di Yuuki Tabata (274)
Sakamoto Days di Suzuki Yuuto (3)
7- Me & Roboco (Boku to Roboko) di Shūhei Miyazaki(21)
Hokkaido Gals are Super Adorable (Dosanko Gyaru ha Namaramenkoi) di Kai Ikada, Capitolo speciale, Pagina a colori
Mission: Yozakura Family (Yozakura-san Chi no Dai Sakusen) di Hitsuji Gondaira, Pagina a colori (62)
8- We Never Learn di Taishi Tsutsui (185)
9- Chainsaw Man di Tatsuki Fujimot (96)
10- Ayakashi Triangle (Ayakashi toraianguru) di Kentaro Yabuki (24)
11- High School Family: Kokosei Kazoku (Kōkōsei Kazoku) di Nakama Ryou (17)
12- Hard-Boiled Cop and Dolphin (Shakunetsu no Nirai Kanai) di Ryūhei Tamura (22)
13- Moriking (Shinrin Ouja Moriking) di Tomohiro Hasegawa (31)
14- Agravity Boys di Atsushi Nakamura (47)
15- Our Blood Oath (Bokura no Ketsumei) di Kakazu Kazu (13)
16- Phantom Seer (Honomieru Shōnen) di Togo Goto (storia) e Kento Matsuura (disegni) (15)

Una piccola precisazione per facilitarvi la lettura del ToC. Come potete vedere alcuni manga non sono inseriti nella classifica, questo perché ad essi è dedicata la cover, pagine a colori o capitoli speciali. Inoltre tra parentesi sono indicati i capitoli usciti in questo numero.

Il numero precedente della rivista: Weekly Shonen Jump 52 (2020)

Michele Annunziata

Sono Michele, uno studente universitario che nel tempo libero si dedica ai videogame, alle lettura di manga e alla visione di anime. L'amore per il mondo nerd è nato con Dragon Ball su Italia 1 e la Playstation One. Solo al liceo, grazie ad un amico, ho scoperto che dietro alla maggior parte degli anime si celava un manga e da li è iniziata la mia "rovina". Con gli anni ho coltivato sempre di più questa passione che ha portato a farmi notare da un giornale a tema (ComixIsland) ed a scrivere per loro fino ad oggi. Mi piace leggere per lo più shonen e seinen in ambito manga e negli ultimi anni mi sono interessato ad opere di autori italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.