Violence Action 1 – Prime impressioni

Gli studenti universitari, molto spesso, per potersi pagare gli studi svolgono vari lavoretti part-time e di ciò ne sa qualcosa Kei Kikuno, protagonista di Violence Action, manga di Shin Sawada e Renji Asai ed edito da J-Pop Manga, che ne svolge uno molto particolare.

Titolo: Violence Action
Autore: Shin Sawada (scrittore), Renji Asai (disegnatore)
Serie: 6 volumi, in corso
Formato: 12×16.9
Prezzo: 6,50 €

Kei Kikuno è una giovane universitaria e, come molte sue compagne di studi, si mantiene con un lavoretto part-time. Si direbbe una storia come tante, ma la vita di Kei ha poco a che vedere con quella delle altre studentesse: il suo lavoro è da sicario e per di più lei è uno dei migliori sulla piazza! Riuscirà a coniugare lo studio e la, ehm, professione senza dare nell’occhio?

Violence Action 1 già con il primo capitolo ci trascina nella vita di Kei, un giovane sicario che lavora per un’agenzia di ragazze che si fingono escort per non destare sospetti e lavorare in sicurezza, che tra un incarico e l’altro studia per gli esami universitari.

La ringraziamo per averci contattato. Siamo l’agenzia Pururun, ragazze al naturale in pronta consegna.

Ogni capitolo è autoconclusivo e rappresenta un incarico che le viene assegnato da persone legate principalmente al mondo delle organizzazioni criminali, come ad esempio un dottore che cerca vendetta per la sua famiglia, oppure un contabile corrotto.

Ma Kei, oltre ad essere il miglior sicario dell’agenzia per cui lavora, è anche una studentessa e nel cercare di coinciliare le due vite si creano molti momenti divertenti, come ad esempio farsi aiutare nello studio dall’uomo che deve uccidere, conferendo al manga un tocco di freschezza e leggerezza.

Sebbene il volume sia composto da episodi distinti si riesce a scoprire e conoscere Kei, protagonista indiscussa di tutto il volume. Kei viene rappresentata come una ragazza di bell’aspetto apparentemente ingenua, dolce e indifesa ma nel momento in cui svolge il suo lavoro si trasforma in una spietata assassina disposta a tutto pur di portarlo a termine.

Renji Asai, con il suo tratto sottile e preciso, riesce a conferire dinamicità e chiarezza alle scene d’azione ed inoltre, anche se parliamo di serial killer, non ci sono scene splatter redendo la lettura godibile per tutti.

Violance Action, quindi, da questo primo volume rappresenta un manga perfetto da leggere sotto l’ombrellone in cui l’azione si unisce alla vita di una studentessa come molte altre creando molti momenti divertenti, così da renderlo una lettura leggera e non troppo impegnativa.

(Molti dei volumi pubblicati dell’opere li potete acquistare su MangaYo. Con il nostro codice JAP5 potrete usufruire di uno sconto del 5%.)

Se volete rimanere sempre aggiornati su tutte le news e le recensioni, vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram.

Potrebbe interessarvi anche: Shadows House 1 – Prime ImpressioniMars 1 – Prime Impressioni.

Fortuna Guastaferro

Sono Fortuna (Fonzi), una studentessa universitaria che nel tempo libero si dedica alla lettura di manga, libri e alla visione di anime. L’amore verso i manga ed anime inizia da bambina quando, ancora ignara di tutto, guardavo i cartoni alla tv con occhi a cuoricino. Solo però al liceo ho iniziato a comprare i miei primi manga e ad avvicinarmi a questo mondo. Per i libri il discorso è un po’ diverso, infatti è fin da bambina che ne leggo, ma non sono, attualmente, una divoratrice di libri come invece di manga. Amo leggere di tutto, ma per quanto riguarda i manga prediligo shojo, shonen e seinen, mentre per i libri il genere fantasy, giallo. Grazie a Michele ho iniziato a scrivere anche io per ComixIsland, ma ad oggi mi dedico esclusivamente al sito e i nostri social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.