The Seven Deadly Sins: Dragon’s Judgement – Il nuovo trailer svela novità sull’ultima stagione

Sul sito ufficiale della serie animata The Seven Deadly Sins è stato pubblicato un nuovo video promozionale per Nanatsu no Taizai: Fundo no Shinpan ( The Seven DeadlySins: Dragon’s Judgement).

Il video ci svela quale sarà la storia dell’arco narrativo finale, lo staff che ci ha lavorato e ha confermato la data del 6 Gennaio 2021 per il suo lancio.

Vi mostriamo di seguito anche la nuova key visual.

Ritonerà l’intero staff della precedente stagione The Seven Deadly Sins: Imperial Wrath of The Gods. Infatti, Susumu Nishizawa torna a dirigere l’anime presso lo Studio DEEN. Rintarou Ikeda è tornato a supervisionare la sceneggiatura della serie, mentre Rie Nishino si occupa del character design. Infine Hiroyuki Sawano, Kohta Yamamoto e Takafumi Wada stanno componendo le musiche.

Alcune informazioni sull’opera principale.

The Seven Deadly Sins, shounen scritto e disegnato dal maestro Nakaba Suzuki, iniziò la sua serializzazione su Weekly Shonen Magazine di Kodansha il 10 Ottobre 2012 e si è conclusa il 25 Marzo 2020. L’opera si è conclusa in 41 volumi in patria, mentre in Italia il manga, pubblicato da Edizioni Star Comics, conta 37 volumi con il numero 38 in uscita il 2 Dicembre.

Tutte le stagioni dell’anime, il film e lo speciale in quattro parti sono in Italia disponibili doppiati su Netflix.

Vi riportiamo di seguito la sinossi (tratta da Edizioni Star Comics):

Si narra che sette temibili guerrieri, conosciuti come i Seven Deadly Sins, tramarono per rovesciare un pacifico regno nelle terre di Britannia. Da allora nessuno li ha più visti. Dieci anni dopo, convinta della loro innocenza e sicura che siano sopravvissuti, una giovane fanciulla si mette sulle loro tracce: nuovi temibili nemici minacciano il regno e i sette “peccatori” sono la sua unica speranza! Inizia così una nuova imperdibile avventura fantasy coinvolgente e ricca di azione, magia e colpi di scena!

Michele Annunziata

Sono Michele, uno studente universitario che nel tempo libero si dedica ai videogame, alle lettura di manga e alla visione di anime. L'amore per il mondo nerd è nato con Dragon Ball su Italia 1 e la Playstation One. Solo al liceo, grazie ad un amico, ho scoperto che dietro alla maggior parte degli anime si celava un manga e da li è iniziata la mia "rovina". Con gli anni ho coltivato sempre di più questa passione che ha portato a farmi notare da un giornale a tema (ComixIsland) ed a scrivere per loro fino ad oggi. Mi piace leggere per lo più shonen e seinen in ambito manga e negli ultimi anni mi sono interessato ad opere di autori italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.