The Seven Deadly Sins: Dragon’s Judgement – Il nuovo trailer svela novità sull’ultima stagione

Sul sito ufficiale della serie animata The Seven Deadly Sins è stato pubblicato un nuovo video promozionale per Nanatsu no Taizai: Fundo no Shinpan ( The Seven DeadlySins: Dragon’s Judgement).

Il video ci svela quale sarà la storia dell’arco narrativo finale, lo staff che ci ha lavorato e ha confermato la data del 6 Gennaio 2021 per il suo lancio.

Vi mostriamo di seguito anche la nuova key visual.

Ritonerà l’intero staff della precedente stagione The Seven Deadly Sins: Imperial Wrath of The Gods. Infatti, Susumu Nishizawa torna a dirigere l’anime presso lo Studio DEEN. Rintarou Ikeda è tornato a supervisionare la sceneggiatura della serie, mentre Rie Nishino si occupa del character design. Infine Hiroyuki Sawano, Kohta Yamamoto e Takafumi Wada stanno componendo le musiche.

Alcune informazioni sull’opera principale.

The Seven Deadly Sins, shounen scritto e disegnato dal maestro Nakaba Suzuki, iniziò la sua serializzazione su Weekly Shonen Magazine di Kodansha il 10 Ottobre 2012 e si è conclusa il 25 Marzo 2020. L’opera si è conclusa in 41 volumi in patria, mentre in Italia il manga, pubblicato da Edizioni Star Comics, conta 37 volumi con il numero 38 in uscita il 2 Dicembre.

Tutte le stagioni dell’anime, il film e lo speciale in quattro parti sono in Italia disponibili doppiati su Netflix.

Vi riportiamo di seguito la sinossi (tratta da Edizioni Star Comics):

Si narra che sette temibili guerrieri, conosciuti come i Seven Deadly Sins, tramarono per rovesciare un pacifico regno nelle terre di Britannia. Da allora nessuno li ha più visti. Dieci anni dopo, convinta della loro innocenza e sicura che siano sopravvissuti, una giovane fanciulla si mette sulle loro tracce: nuovi temibili nemici minacciano il regno e i sette “peccatori” sono la sua unica speranza! Inizia così una nuova imperdibile avventura fantasy coinvolgente e ricca di azione, magia e colpi di scena!

Michele Annunziata

Sono Michele, uno studente universitario che nel tempo libero si dedica ai videogame, alle lettura di manga e alla visione di anime. L'amore per il mondo nerd è nato con Dragon Ball su Italia 1 e la Playstation One. Solo al liceo, grazie ad un amico, ho scoperto che dietro alla maggior parte degli anime si celava un manga e da li è iniziata la mia "rovina". Con gli anni ho coltivato sempre di più questa passione che ha portato a farmi notare da un giornale a tema (ComixIsland) ed a scrivere per loro fino ad oggi. Mi piace leggere per lo più shonen e seinen in ambito manga e negli ultimi anni mi sono interessato ad opere di autori italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.