My Hero Academia Ultra Impact – Arriva il gioco per Smartphone

Attraverso l’ultimo numero del Weekly Shonen Jump, Banda Namco ha annunciato My Hero Academia Ultra Impact, gioco free-to-play per dispositivi Android e iOS.

https://twitter.com/WSJ_manga/status/1319217116881383424/photo/1

Il gioco sarà un RPG e quindi il battle system sarà strutturato a turni e ripercorreremo i momenti più importanti del manga. Inoltre il gioco ci permetterà di allenare e combattere con i nostri eroi preferiti.

My Hero Academia Ultra Impact sarà si un free-to-play ma avrà gli acquisti in game, oramai molto comuni nei giochi mobile.

Ancora non è stato rivelato se il gioco sarà disponibile solo in Giappone oppure in tutto il mondo, ma in maniera molto generica è stato riveloto che uscirà nel 20121.

Da ieri, 26 ottobre, c’è la possibilità di iscriversi alla closed beta del titolo tramite il sito ufficiale.

Vi riportiamo di seguito alcune informazioni sull’opera.

My Hero Academia, manga scritto e disegnato da Kohei Horikoshi, è in corso di serializzazione sulla rivista Weekly Shonen Jump, edita da Shueisha, dal 2014. In Giappone sono stati pubblicati 28 volumi, l’ultimo dei quali è uscito lo scorso 4 Settembre nelle librerie del Giappone. Ricordiamo inoltre che è possibile leggere gli ultimi capitoli usciti in Giappone e sul sito web Manga Plus di Shueisha, in maniera legale e gratuita (in lingua inglese), da ogni parte del mondo.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e sono stati pubblicati 23 volumi, con il 24 in uscita il 4 novembre.

Per quanto riguarda la serie anime, in Italia è possibile guardare le tre stagioni, con sottotitoli in Italiano, sulla piattaforma streaming VVVVID. Inoltre, dal 17 settembre 2018 al 7 gennaio 2019 Mediaset, attraverso Italia 2, ha trasmesso le prime 2 stagioni animate in chiaro e con doppiaggio in italiano.

Michele Annunziata

Sono Michele, uno studente universitario che nel tempo libero si dedica ai videogame, alle lettura di manga e alla visione di anime. L'amore per il mondo nerd è nato con Dragon Ball su Italia 1 e la Playstation One. Solo al liceo, grazie ad un amico, ho scoperto che dietro alla maggior parte degli anime si celava un manga e da li è iniziata la mia "rovina". Con gli anni ho coltivato sempre di più questa passione che ha portato a farmi notare da un giornale a tema (ComixIsland) ed a scrivere per loro fino ad oggi. Mi piace leggere per lo più shonen e seinen in ambito manga e negli ultimi anni mi sono interessato ad opere di autori italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.