Kemono Jihen – Nuovo video promozionale per l’anime

Durante l’evento Jump Festa 2021 è stato rilasciato un secondo video promozionale dell’adattamento animato di Kemono Jihen, manga di Shō Aimoto.

Dal video è possibile ascoltare una piccola anteprima dell’opening, “Kemonomichi”, eseguita da Daisuke Ono.

L’anime debbuterà, in Giappone, il 10 Gennaio 2021.

Masaya Fujimori (Izetta: The Last WitchYou Are Umasou) dirige la serie presso lo studio Ajia-Do, mentre Noboru Kimura (Amagami SS+, Nyaruko: Crawling with Love!, Gundam Build Divers) e Nozomi Tachibana (Ensemble Stars!) si occupano, rispettivamente della sceneggiatura e character design.

Qualche piccola curiosità sul manga:

Kemono Jihen, manga shonen di Shō Aimoto, è in corso di serializzazione sulla rivista Jump SQ, edita da Shueisha, dal 2016. In Giappone, al momento, sono stati pubblicati 11 volumi.

In Italia il manga è edito da J-Pop Manga ed al momento è stato pubblicato il primo volume.

Sinossi: Un remoto villaggio rurale è scosso da un’improvvisa e terrificante apparizione: una notte, una serie di cadaveri di animali in decomposizione è apparsa lungo le strade! Per risolvere il truce mistero arriva da Tokyo un detective, Inugami, specializzato nei temi dell’occulto. Nel corso dell’indagine, Inugami incontra un bizzarro giovane del luogo che preferisce lavorare i campi anziché andare a scuola e che i coetanei hanno soprannominato “Dorotabo”, come uno yokai che vive nel fango. Ma il legame tra questo ragazzo e il mondo del sovrannaturale pare non limitarsi al suo nomignolo, e l’aiuto di Dorotabo si rivelerà fondamentale per affrontare le forze misteriose e oscure che minacciano il villaggio. Ghoul, demoni delle nevi, spiriti-volpe e conflitti mai sopiti: inizia un nuovo shonen magicamente esplosivo!

Fonte: Anime News Network 

Fortuna Guastaferro

Sono Fortuna (Fonzi), una studentessa universitaria che nel tempo libero si dedica alla lettura di manga, libri e alla visione di anime. L’amore verso i manga ed anime inizia da bambina quando, ancora ignara di tutto, guardavo i cartoni alla tv con occhi a cuoricino. Solo però al liceo ho iniziato a comprare i miei primi manga e ad avvicinarmi a questo mondo. Per i libri il discorso è un po’ diverso, infatti è fin da bambina che ne leggo, ma non sono, attualmente, una divoratrice di libri come invece di manga. Amo leggere di tutto, ma per quanto riguarda i manga prediligo shojo, shonen e seinen, mentre per i libri il genere fantasy, giallo. Grazie a Michele ho iniziato a scrivere anche io per ComixIsland, ma ad oggi mi dedico esclusivamente al sito e i nostri social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.