Citrus – Recensione

Citrus  è un manga yuri scritto e disegnato da Saburouta dal 17 novembre 2012 al 18 agosto 2018 per la rivista Comic Yuri Hime edita da Ichijinsha. In Italia l’opera è pubblicata da Planet Manga.

Un adattamento anime è stato trasmesso in Giappone dal 6 gennaio al 24 marzo 2018.

Nel 2022 è stato annunciato il seguito: Citrus Plus.

Citrus 3
Titolo: Citrus
Autore: Saburouta
Target: Yuri
Volumi: 10 – Concluso
Prezzo: 7 € cad.

Yuzu Aihara è una ragazza solare e alla moda che dopo il nuovo matrimonio della madre è costretta a cambiare liceo e quartiere. Qui incontrerà la sua nuova sorellastra Mei, molto bella, silenziosa, riservata e intelligente. Le due ragazze, praticamente agli antipodi, si troveranno a dover condividere la camera da letto e la nuova casa.

Mei essendo la nipote del preside della scuola e facendo parte del consiglio studentesco è molto diligente, seria e vuole che Yuzu si adegui al regolamento rigido del liceo. Questo vuol dire niente: fiocchi, ninnoli, scollature, modifiche alla divisa, tinte ai capelli e soprattutto niente telefoni.

Yuzu fa fatica ad adattarsi alle regole severe e seguendo la sorella, decisa a parlarle, la vede baciarsi con un professore, che scoprirà più tardi essere il suo promesso sposo. Lei non ha mai baciato nessuno e si chiede, con imbarazzo, cosa si provi a baciare qualcuno appassionatamente.

Mei, capendo a cosa sta pensando la sorella, decide di baciarla.

Dopo questo avvenimento i sentimenti di Yuzu cambieranno drasticamente.

Citrus 2

L’evolversi degli eventi e il suo amore sempre più forte travolgeranno la nostra protagonista, che non essendosi mai innamorata, avrà qualche difficoltà a capire se stessa e soprattutto la sorella.

Mei dall’altra parte è difficile da capire e introversa a tal punto da confondere spesso la povera Yuzu che, vista la situazione, non sa come dichiararsi.

Quando finalmente entrambe rivelano i propri sentimenti, dopo tante esitazioni, drammi e incomprensioni, si percepisce una vera e propria sensazione di liberazione che purtroppo farà largo ad altri problemi.

Dopo tutto sono comunque sorellastre e per questo motivo affrontare la famiglia non è semplice e la paura si percepisce apertamente.

Citrus 4

L’autore è davvero bravissimo a far percepire al lettore, attraverso i disegni, la frustrazione e l’angoscia riuscendo perfino a strappare qualche lacrima. Il tratto è delicato e dolce proprio come le due protagoniste.

Entrambe sono caratterizzate bene ed è facile immedesimarsi e farsi coinvolgere dalle loro emozioni.

Ho adorato ogni immagine e mi sono emozionata molte volte, vivendo questa bellissima storia d’amore insieme a loro.

Una storia dolce e piena d’amore che merita assolutamente di essere letta, la consiglio a tutti gli amanti del genere LGBT e Shojo.

Non vedo l’ora di poter leggere finalmente il seguito.

Citrus 1

Se volete rimanere sempre aggiornati su tutte le news e le recensioni, vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.