Star Comics annuncia Detective Conan – Wild Police Story

Durante la live STAR VERSUS GIADA ROBIN, Star Comics ha annunciato che arriverà nel 2022 un nuovo spin-off dedicato al fantastico mondo del detective con gli occhiali: Conan.

Detective Conan – Wild Police Story” è una storia breve in due volumi di Gosho Aoyama e Takahiro Arai che, come Zero’s Tea Time, risulta essere una delle più amate dell’universo di Detective Conan.

Nei prossimi mesi saranno svelati ulteriori dettagli da parte di Star Comics.

Ulteriori informazioni sull’opera

Detective Conan : Wild Police Story è un manga spin-off di Detective Conan. L’opera, disegnato da Takahiro Arai sotto la supervisione di Gosho Aoyama, è stato serializzato su Weekly Shōnen Sunday di Shogakukan a partire da ottobre 2019 e si è concluso a novembre 2020. Il primo volume è stato pubblicato il 18 novembre 2020, mentre il secondo il 18 dicembre dello stesso anno.

Ricordiamo che Takahiro Arai si è dedicato anche alla realizzazione di un altro spin-off della serie, Zero’s Tea Time. Il manga, incentrato anch’esso sulla figura di Tooru Amuro, è ancora in corso e al momento conta 4 volumi in Giappone. In Italia, invece, è edito da Star Comics e sono stati pubblicati 3 volumi.

L’opera riceverà una trasposizione anime del quale potete trovare le informazioni a questo nostro articolo: Detective Conan – Annunciato l’anime per Wild Police Story .

Sinossi

La storia si svolge sette anni nel passato, quando il 22enne Rei Furuya e i suoi amici frequentano la Metropolitan Police Academy.

Nel primo arco narrativo che si compone dei primi tre capitoli, l’autore si concentra su Jinpei Matsuda. Nel secondo, invece, in altrettanti capitoli, si seguono le vicende di Wataru Date. In fine nel terzo si dedica a Kenji Hagiwara e nel quarto e ultimo a Hiromitsu Morofushi.

Fonte: Comunicato Stampa Star Comics

Se volete rimanere sempre aggiornati su tutte le news e le recensioni, vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram.

Michele Annunziata

Sono Michele, uno studente universitario che nel tempo libero si dedica ai videogame, alle lettura di manga e alla visione di anime. L'amore per il mondo nerd è nato con Dragon Ball su Italia 1 e la Playstation One. Solo al liceo, grazie ad un amico, ho scoperto che dietro alla maggior parte degli anime si celava un manga e da li è iniziata la mia "rovina". Con gli anni ho coltivato sempre di più questa passione che ha portato a farmi notare da un giornale a tema (ComixIsland) ed a scrivere per loro fino ad oggi. Mi piace leggere per lo più shonen e seinen in ambito manga e negli ultimi anni mi sono interessato ad opere di autori italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.